Sai cos'è la RIORGANIZZAZIONE della SALUTE?


Studio Atlas Chiropratica NSA

Lo scopo di un sintomo è di indurre un cambiamento nel tuo comportamento. Più intenso è il dolore, fastidio più immediata e radicale é la trasformazione interna che ti viene richiesta. Questo concetto semplice e rivoluzionario è uno dei pilastri centrali della Chiropratica Network Spinal Analysis® (NSA), è una vera e propria nuova educazione al benessere.

Quindi lo scopo di un sintomo acuto è quello di provvedere ad una immediata ed inequivocabile trasformazione di ciò che sei.
Ti chiederai: “Che tipo di cambiamento dovrei fare? Non so cosa chiede il mio corpo, la mia mente o il mio spirito”.
La risposta è: “Certo che lo sai. Sai esattamente di quali cambiamenti hai bisogno”.
In genere i cambiamenti necessari sono quelli “comodi”, che non hai voglia di fare.
In te esistono delle necessità che guidano i tuoi comportamenti e le tue abitudini. La malattia, la depressione cronica, la rabbia, l’assuefazione, i dolori sono il modo di esprimere il bisogno di soddisfare tali esigenze.
Tutto ciò che fai è per evitare la sofferenza o per “ottenere qualcosa”, lo fai per esaudire almeno una di queste esigenze umane (descritte incredibilmente bene dal famoso coach Tony Robbins). Le principali necessità umane sono: la continuità, la costanza, la fermezza, la discontinuità, la varietà, la diversità, l’importanza, la crescita, la contribuzione, la collaborazione, l’amore, il rapporto sessuale, la relazione, la connessione. Ognuno di noi, necessita di “quantità” diverse di queste esigenze, in tempi diversi. Per certi, alcune esigenze hanno più importanza di altre. Comunque, seppure in proporzione personale, per crescere tutti abbiamo queste necessità.

Il Dr. Donald Epstein (Donny), ha ampliato l’applicazione delle esigenze umane di Tony Robbins per includervi il concetto di sintomi e dei relativi cambiamenti che la nostra essenza ci chiede nelle varie tappe di evoluzione della Chiropratica Network Spinal Analysis® (NSA) e degli esercizi d’Integrazione Somato Respiratoria® (ISR).
Il tipo di trasformazione richiesta viene spesso innescata dal modo in cui ciascuno ha organizzato il proprio sistema nervoso, vale a dire il proprio “sistema operativo” che serve per sperimentare il mondo.

E’ probabile che i cambiamenti richiesti dai tuoi sintomi o dalle tue “crisi”, ti fanno andare oltre la tua zona confortevole/ comoda, quella che ti fa essere non-consapevole, con comportamenti automatici, come se fossi in “auto-pilota”. Hai timore dei cambiamenti perché mettono alla prova la continuità, la sicurezza, la tranquillità delle tue abitudini, della tua routine giornaliera. Quindi se consideri le cose innovative una minaccia vivi tutto in maniera limitata. Per sperimentare la vera vita devi andare oltre, sperimentare. Quando sei nella tappa del Trasformare, i sintomi, i traumi, le prove, le sfide, ti stimolano a trovare altri modi per guarire, per farti essere meglio con gli altri. Con la Chiropratica Network Spinal Analysis® (NSA) ed esercizi d’Integrazione Somato Respiratoria® (ISR), spontaneamente ti modifichi ad un livello più profondo.

I SINTOMI SONO DEI MESSAGGERI

Il benessere è associato alla tua auto-percezione, auto-valutazione, alla tua esperienza del viaggio interiore che stai vivendo, non centra niente con l’assenza di sintomi.
Quando ti senti bene è perché sperimenti di essere parte di una totalità, percepisci un’integrità dentro e fuori di te.
Quando stai male è perché hai perso di questo stato.
Sperimentare benessere con sedute regolari di Chiropratica Network Spinal Analysis® (NSA) (la cadenza la decidi tu), ti conduce ad approfondire stati di completezza, a fare scelte utili, a progredire. Il malessere ti isola da questi stati, dal fare azioni.
Il tuo benessere o malessere sono indipendenti dai sintomi che puoi avere o dalle eventi che stai vivendo, sono in relazione alle tue risorse, sono in relazione alla tua percezione di doverti “difendere”, di sentirti non amato, inadeguato, solo.

In ogni tappa di Chiropratica Network Spinal Analysis® (NSA) (Scoprire, Trasformare, Risvegliare, Integrare), è necessario che tu attui degli specifici cambiamenti per affrontare le tue crisi o i tuoi sintomi; per esempio ti potrà succedere di avere un forte mal di schiena, una sciatica e magari c’è anche qualcosa che non “funziona” nella tua vita, allora realizzi che devi cambiare radicalmente qualche cosa e “magicamente” i sintomi, i dolori, le relazioni, le situazioni migliorano grandemente.

Vuoi diventare pronto ai cambiamenti repentini della vita? Ricevi regolari sedute di Chiropratica Network Spinal Analysis® (NSA), impara gli esercizi d’Integrazione Somato Respiratoria® (ISR), per essere capace tu a essere lo skipper del tuo vascello.

Estrapolato da un articolo apparso sull’autorevole rivista scientifica “Spine”, l’articolo dice: “Nessuna delle tecniche emergenti d’intervento per la malattia degenerativa del disco, quale la “fusione” o legatura chirurgiche di un tratto di colonna, la terapia elettrotermica del disco, trovano inequivocabile convalida nella letteratura scientifica. In poche parole, non c’è evidenza scientifica che dimostri che questi interventi diano risultati superiori all’aspettare che passi il sintomo. Tutte le procedure per alleviare i dolori di schiena hanno esiti non prevedibili, perciò queste procedure dovrebbero essere prese in considerazione solo dopo almeno sei mesi di non risposta a metodi non invasivi e dopo che il paziente sia stato informato sui potenziali svantaggi, con esiti non prevedibili.” A..H, Boden S, Kang J. Et al. SPINE 2003, 28 (15s) 524 – 525.

Quindi, non sono le anomalie rilevate alle tue vertebre, non è la diagnosi che ti hanno fatto che influisce sul tuo malessere o sul tuo benessere, quello che fa la differenza é la qualità della tua vita, le scelte che fai, lo stress che percepisci, le risorse, le capacità e le credenze che hai. Lo dicono i chirurghi stessi che i risultati che hai con l’utilizzo delle varie terapie sono molto limitati.
Invece quando fai cambiamenti fondamentali con le sedute di Chiropratica NSA (Network Spinal Analysis) e gli esercizi di ISR (Integrazione Somato Respiratoria), hai una profonda trasformazione. La trasformazione e l’evoluzione di una persona dipendono dalla persona stessa. Vista la rapidità in cui il mondo d’oggi cambia, non potenziare le proprie risorse, non progredire, non innovarsi nei rapporti, negli affari, nella vita in generale non è consigliabile.

Nel libro “Miti e Magie della Guarigione”, il Dr. Donald Epstein (Donny), riferendosi alla magia della guarigione, scrive che essa richiede spesso misure drastiche. La trasformazione può manifestarsi come: una nuova prospettiva, un ripetuto cambiamento delle abitudini o un certo intervento fatto al momento giusto. Ciò non significa che tu debba attuare immediatamente una serie di nuovi comportamenti, però devi cominciare immediatamente nuove abitudini di percezioni, convinzioni, atteggiamenti, che ti portano ad un graduale e spontaneo cambiamento di direzione nella tua vita.

Nella nostra pratica trentennale, abbiamo osservato che più intenso è il sintomo più radicale è la trasformazione richiesta (per es. deviando il timone solo di 1° ti ritrovi su un altro continente). Le deviazioni che scegli di fare sono comunque graduali e cumulative. Magari hai alcune di queste credenze sbagliate sulla guarigione: 1) E’ logico cercare di risolvere un piccolo problema con una soluzione facile che richiede poca energia, mentre di fronte ad un problema importante o seria crisi ritieni che la soluzione sia più complessa, difficile, costosa o rischiosa.

2) C’è stata una ricerca scientifica durata di 6 anni, con partecipanti che hanno assunto del Selenio, questi hanno avuto il 37% di riduzione dell’incidenza di cancro e 50% di riduzione di mortalità. Delle 200 persone osservate, il gruppo che assumeva il Selenio ha avuto il 63% in meno di cancro alla prostata, il 58% in meno di cancro al colon, il 46% in meno di cancro al polmone, di quelli che assumevano un placebo. Nemmeno un singolo caso di tossicità è stato rilevato nel gruppo di pazienti in osservazione. Pertanto le ditte farmaceutiche hanno spinto la comunità medica ad esprimere dubbi, mettendo in guardia i pazienti a proposito dell’assunzione di integratori nutrizionali naturali, dicendo che è prematuro cambiare il comportamento delle persone, basandosi su risultati avuti con un prodotto naturale. Il Selenio è una soluzione semplice, non tossica, molto efficace per il cancro, ma i risultati sono largamente ignorati dall’approccio terapeutico.
Con questa credenza è impossibile che una sostanza semplice, economica, che esiste in natura, immediatamente disponibile, possa aiutare naturalmente a prevenire il cancro, malattia complessa e pericolosa.



torna agli articoli




Contatti


Telefona a Torino

011.50.02.61 – 011.51.83.962 - 338.711.65.87


Telefona ad Alba

375.61.77.564 – 334.363.95.63


Posta Elettronica

domande@atlas-nsa.it - nicolehubschmid@icloud.com


Seguici su Facebook

Atlas Studio NSA Torino


Seguici su YouTube

Atlas Studio NSA


Online

www.crescerenaturalmente.com - www.epienergetics.com


Chi Siamo

Dott. Christian Hubschmid - Dott.ssa Stefania Capitanio - Dott.ssa Nicole Hubschmid
Dottori in Chiropratica (DC) - Specialisti Riorganizzazione della Salute® (ROH) - Specialisti Network Spinal Analysis® (NSA) - Specialisti Integrazione Somato Respiratoria® (ISR)


contattaci






Dicono di Noi

“Non so spiegare come ma il dolore ha cominciato a muoversi e ad uscire dal mio corpo, sento che sto guarendo. Sono felicissima di avere iniziato questo percorso con la Chiropratica NSA.” Emanuela S.

“Da quando ho iniziato a ricevere sedute di Chiropratica NSA all’Atlas sono una persona diversa, non subisco più la mia vita ma la vivo come attore principale. Mi sento nuova e più forte.” Claudia R.

“Ho portato il mio cane perché si era rotto un tendine. In pochi minuti dopo la seduta di Chiropratica NSA ha cominciato a camminare normalmente. E' stato incredibile, un cane è un cane, non può mica mentire.” Lara L.

“Da quando ricevo sedute di Chiropratica NSA le situazioni attorno a me si risolvono più facilmente, inoltre ho anche più equilibrio e forza fisica.” Marco P.